Consegna digitale immediata
Milioni di clienti si affidano a noi
Paga in tutta sicurezza

Come possiamo aiutarti?

Come posso evitare di essere truffato?

Leggi i seguenti consigli per proteggerti dai truffatori:

- Non vendiamo prodotti su altri canali come Facebook, Instagram, Twitter, WhatsApp o altri siti.
- Non accettare codici da chi non conosci personalmente.
- Usa esclusivamente codici forniti dal sito ufficiale del prodotto che hai acquistato. Ad esempio, quando acquisti una carta regalo App Store & iTunes, devi riscuotere il codice esclusivamente dal sito ufficiale Apple.
- Non usare i codici per pagare qualcosa di diverso come multe, anticipi su prestiti o lotterie. I codici vengono usati spesso nei tentativi di truffa. Fai anche attenzione ai “siti di verifica” falsi, che ti richiedono di verificare il codice sul loro sito.
- Non comunicare mai i codici dei buoni, del tutto o in parte, a qualcuno tramite email o telefono e non usare mai tali codici per eseguire transazioni su Facebook, siti di vendita di articoli di seconda mano o siti di aste.

Per noi non è possibile bloccare codici emessi. È sempre responsabilità del cliente non comunicare il codice a terzi. Se sei vittima di una truffa, ti consigliamo di sporgere denuncia alle forze dell’ordine.


L’articolo è stato utile?
Vuoi contattarci?
Siamo sempre a disposizione. Invia un messaggio e ti risponderemo entro un giorno lavorativo.

Come posso evitare di essere truffato?

Leggi i seguenti consigli per proteggerti dai truffatori:

- Non vendiamo prodotti su altri canali come Facebook, Instagram, Twitter, WhatsApp o altri siti.
- Non accettare codici da chi non conosci personalmente.
- Usa esclusivamente codici forniti dal sito ufficiale del prodotto che hai acquistato. Ad esempio, quando acquisti una carta regalo App Store & iTunes, devi riscuotere il codice esclusivamente dal sito ufficiale Apple.
- Non usare i codici per pagare qualcosa di diverso come multe, anticipi su prestiti o lotterie. I codici vengono usati spesso nei tentativi di truffa. Fai anche attenzione ai “siti di verifica” falsi, che ti richiedono di verificare il codice sul loro sito.
- Non comunicare mai i codici dei buoni, del tutto o in parte, a qualcuno tramite email o telefono e non usare mai tali codici per eseguire transazioni su Facebook, siti di vendita di articoli di seconda mano o siti di aste.

Per noi non è possibile bloccare codici emessi. È sempre responsabilità del cliente non comunicare il codice a terzi. Se sei vittima di una truffa, ti consigliamo di sporgere denuncia alle forze dell’ordine.


L’articolo è stato utile?
Vuoi contattarci?
Siamo sempre a disposizione. Invia un messaggio e ti risponderemo entro un giorno lavorativo.